La storia - Sipario Cellese

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA STORIA
Il Sipario Cellese si forma nel Luglio 1993 e nel Dicembre dello stesso anno debutta con la commedia “Perlenguemmu o Puae" di Luciano Borsarelli.

I proventi di questa manifestazione sono devoluti alla Fondazione “Sonia Massa" e le tournèes che ne seguono all' AVIS alla Croce Rosa di Celle ed a opere benefiche.

Ad Aprile 1994 TeleVarazze ospita alcuni componenti per un'intervista nel programma :
"Conosciamoli. .. Parlìamone" condotta dal Sig. Badano.

Dopo un lungo silenzio dovuto a difficoltà tecniche, la Compagnia con l'aggiunta di nuovi elementi entusiasti e volonterosi riprende l'attività con "O Villezzo do Sciò Michè" nell'estate 2003.

Gli organizzatori delle manifestazioni della frazione Costa invitano la Compagnia per una rappresentazione nel vecchio borgo e considerato il successo, daranno il via nel 2004 alla "1° Rassegna del Teatro Dialettale".
In collaborazione con l'Ass. Cineindipendente la commedia viene registrata e trasmessa più volte su Teleturchino.

Nella stagione 2004 la commedia "A Portea Romantica" viene portata in scena parecchie volte pro Oratorio S. Michele, pro Casa di Riposo di Celle Ligure ed in occasione del 38° anno di fondazione dell'AVIS Cellese. 

Nell'Ottobre 2004 la Regione Liguria riconosce ed iscrive "Il Sipario Cellese" come organizzazione di volontariato fregiandolo del titolo ONLUS. 

Nella stagione 2004-2005 partecipa, in collaborazione con l' Auser alla Giornata Internazionale dei Diritti dei Bambini recitando vecchie filastrocche, ninne nanne e girotondi. 

A Dicembre 2004 la commedia  “QUELLA BUN’ANIMA DE GIUSEPPE VERDI” viene rappresentata a Cantalupo quindi ripresa e trasmessa da Televarazze.

Molte le repliche e le partecipazioni a rassegne teatrali: a Settembre 2005 quest'ultima conquista il terzo premio conferitole dal circolo Roccolo di Arenzano.

L'ultima fatica teatrale della stagione 2005/06 è "I PARODI E I PITTALUGA" i cui proventi sono andati a favore dell'Istituto "LA NOSTRA FAMIGLIA" di Celle Ligure.

Nel 2007 i due primi attori: Mauro Favareto e Cicci Bertorello sono stati premiati come i migliori protagonisti nella rassegna teatrale estiva di Cogoleto, con la commedia "U villezzo do sciù Michè"!

Infine nel 2008 è stata portata al successo la commedia "Vuei e nu puei" di Cicci Bertorello.
Negli anni 2009 2010 2011 2012 con le commedie
 Ho GUAGNU U SCUDETTU -  NATALE AU BAXEICO - U MORTU IN CA -
-E TRE MARIE - il Sipario Cellese ha portato il nostro dialetto nei teatri in Lombardia e nel Piemonte
Ogni estate il "SIPARIO CELLESE" ha l'onore di concludere la manifestazione locale di artigianato nel mese di Luglio "MAN D'OMMO".
 
Torna ai contenuti | Torna al menu